Perché iniziare a fare Mobility?

Dal 2008, anno in cui ho iniziato a far conoscere la Mobility ai futuri educatori, è cresciuta in me la consapevolezza delle potenzialità che si celano dietro a questo percorso. Le sintetizzo con poche e semplici parole:

  • OSSERVARE
  • LEGGERE
  • FARE
  • FANTASIA
  • ALLEGRIA

Cosa migliora e quali azioni ci porta a fare intraprendere l’attività di Mobility

Ai proprietari: migliora la comunicazione con il proprio cane, spinge a osservare l’attrezzo e valutare la miglior modalità per affrontarlo, infine (ma non per importanza) ci si diverte e si raggiunge, insieme al cane, un obbiettivo.

Al cane: affina la comunicazione con il conduttore/proprietario, aumenta le sue competenze e di conseguenza la sua autostima.

All’educatore: offre un validissimo strumento di lettura del binomio e un metodo di lavoro coinvolgente e motivante da proporre al proprietario.
Con la nostra associazione, inoltre, si entra in comunicazione con un gruppo di colleghi con i quali incontrarsi attraverso i raduni e/o su Facebook  per scambiarsi esperienze e continuare a crescere professionalmente.

Scritto
sabato, 27 aprile 2013
Inserito in
Mobility Dog.
Segui la discussione
tramite RSS 2.0 feed.

Non ci sono ancora commenti per “Perché iniziare a fare Mobility?”

Copyright © 2020 Skip Val Mora asd | 20879 Verderio Inferiore LC | via IV Novembre, 6 | mobile 339 61 87 825 P.I. 05413470963 | C.F. 94040840152
Web design by Cristiana Ceruti inspired by Revolt Basic theme | Sottoscrivi (RSS) e Commenti (RSS).